Smeraldo

smeraldo3 smeraldo smeraldo1

Le pietre di smeraldo sono tra le più apprezzate: l’energia di colore verde, che vibra con il chakra del cuore, rende il minerale la pietra del successo e dell’abbondanza. Per incentivare l’allontanamento della negatività, la tradizione vuole che i cristalli di smeraldo naturale siano in grado di stimolare azioni e risultati positivi, fornendo la forza per superare eventuali problemi della vita.

Smeraldo

L’utilizzo dello smeraldo  serve  anche per alleviare lo stress, migliorare la memoria

Stimola l’abbondanza economica

 

Smeraldo: elemento

Acqua: elemento acqua (amore, guarigione, compassione, riconciliazione, intuizione).

 

Smeraldo: chakra:    Quarto chakra Anahata (“Cuore”)

Segno zodiacale: Toro

 

Smeraldo: mitologia

Il nome deriva dal greco smaragdus “pietra verde”. Lo smeraldo era dedicato alla dea Venere, è un simbolo di bellezza e il colore rappresenta la rinascita della natura in primavera

I Romani ritenevano anche che lo smeraldo avesse un effetto benefico per la vista

Secondo la tradizione, aiuta a scoprire la sincerità e la fedeltà degli amanti.

 

Smeraldo: effetto sul corpo

Lo  smeraldo ha un effetto benefico sugli occhi e guarisce i disturbi all’apparato respiratorio, soprattutto ai polmoni. Protegge il cuore, ha un’azione disintossicante sul fegato e sui reni e rafforza il sistema immunitario e nervoso.
Lo smeraldo riequilibra la circolazione sanguigna e linfatica. Associato al rame, allevia i disturbi reumatici.

 

Smeraldo: effetto sulla psiche

Lo smeraldo è simbolo di amore, prosperità e benessere. Stimola la crescita interiore, la sensibilità, ha un’azione calmante. Potenzia la memoria, la percezione e la creatività
Lo smeraldo allevia la depressione e l’insonnia

Smeraldo: modalità d’impiego

Lo smeraldo può essere scaricato dopo l’uso sotto l’acqua corrente.
si consiglia di portare la pietra con sé a stretto contatto con la pelle, all’altezza del cuore

 

Commenti chiusi